Perchè scegliere un consulente seo

Home / Consulente SEO

SEO SPECIALIST

Siamo un'agenzia SEO, non vendiamo scatole vuote ma incremento del fatturato on line.

01. Analisi del sito

Grazie ad un software professionale (ma soprattutto grazie all’esperienza decennale che vantiamo nella conoscenza dei siti web) possiamo analizzare la struttura e l’organizzazione di ogni sito, arrivando a determinarne l’esatto posizionamento su Google mediante uno studio complessivo che riguarda i link in entrata, i contenuti, l’ottimizzazione on page e ad eventuali penalizzazioni subite a causa dell’uso di tecniche SEO scorrette o errate.

02. Analisi parole chiave

Ogni sito, per ottenere un buon posizionamento organico, deve puntare su determinate parole chiave tramite le quali comparire o sperare di essere presente almeno nella prima pagina di Google. Il primo approccio della nostra web agency ad un progetto seo, in effetti, riguarda lo studio del traffico relativo alle keywords di potenziale interesse di un sito, l’analisi della concorrenza on line nonchè la valutazione dei potenziali utenti che – mensilmente – effettuano ricerche correlate al business del nostro cliente.

03. Analisi della Concorrenza

Analizzare la concorrenza è importante perché ci permette di sapere quali siti hanno attivato strategie di linkbuilding per il posizionamento su Google. L’analisi dei siti web concorrenti ci consente di sapere in anticipo quali sono i fattori per cui determinati siti hanno un piazzamento migliore rispetto a quelli di un nostro cliente. Questo lavoro sfocia nell’analisi dei migliori siti e anche di più parole chiavi, studiando a fondo l’organizzazione dei link in entrata e l’utilizzo di tecniche e strategie particolari.

04. Eliminazione delle penalizzazioni

Se un sito è stato penalizzato, il primo compito dell’agenzia sarà senza dubbio quello di comprendere le cause che hanno condotto il sito alla penalità, ovvero i “comportamenti scorretti” in merito ai link in entrata, ai contenuti o allo spam. A partire dallo studio della penalizzazione, è possibile mettere in atto una serie di operazioni che possono portare – anche in breve tempo – un sito fuori dalla penalty. Le cause di penalizzazione da parte del motore di ricerca possono essere molteplici e non sempre l’individuazione della causa consente la fuoriuscita dalla penalizzazione. Ogni sito, è un caso a sè.

CHI è UNO SPECIALISTA SEO?

Il SEO è una parola che – anno dopo anno – sembra entrare a far parte prepotentemente del vocabolario quotidiano. Tutti ne parlano, ma pochi sanno davvero esattamente di cosa si tratta. I motivi di tanta incertezza vanno rintracciati, senza dubbio, nell’evoluzione che la figura del professionista SEO ha subito nel corso degli anni. Fino a dieci anni fa, in effetti, un SEO svolgeva un lavoro diverso e – per molti aspetti – anche molto più semplice rispetto a quello che un SEO svolge oggi. In sostanza, il SEO, è quel professionista che si occupa di posizionare su Google un sito web in base a delle parole chiave di preciso interesse.

Ad esempio, il sito web di un ristorante che si trova a Napoli potrebbe essere posizionato su Google con la parola chiave ‘ristorante Napoli’, oppure ‘pizzeria Napoli’ o ancora ‘Agriturismo Napoli’.

Per ottenere questo posizionamento sul motore di ricerca, in passato, il professionista SEO si limitava a creare contenuti ottimizzati per il web in base alle parole chiave di proprio interesse. Inoltre, per ottenere il posizionamento erano sufficienti pochi contenuti e pochi backlinsks di sostegno al sito, non necessariamente di altissima qualità. Oggi, le cose sono un po’ diverse.

Lo stesso lavoro di posizionamento, per un professionista SEO non è possibile senza la stesura di un piano editoriale personalizzato per il sito da ottimizzare e senza il supporto di una rete di backlinks molto forti, che siano essi sia tematici che generalisti.

Un professionista SEO, inoltre, è anche colui che si tiene continuamente aggiornato sui cambiamenti in vista sul principale motore di ricerca, Google. E’ proprio Big G, infatti, a dettare le regole del gioco ed è Google stesso a determinare – mediante l’algoritmo segreto – il posizionamento dei siti web in base a specifiche parole chiave.

Un professionista SEO, quindi, si informa sui forum, siti tematici e società di posizionamento per realizzare il miglior lavoro possibile per l’ottimizzazione di un sito; ma ricordate, nessuno conosce l’algoritmo di Google, per questo motivo solo l’esperienza e la ricerca possono consentire ad un consulente di ottenere il miglior posizionamento possibile.

Oggi, quindi, chi si occupa di SEO deve prestare attenzione a molti elementi: i contenuti, le immagini e soprattutto la grande qualità del lavoro svolto.

Tutti questi elementi, considerati nel loro insieme, contribuiscono a rafforzare la posizione di un sito tra i primi posti delle pagine dei risultati in base a specifiche parole che si digitano su Google.

Un consulente SEO, quindi, mette in pratica una serie di attività che hanno l’obiettivo di dare valore ad un sito internet e quindi di rafforzarlo all’interno dei principali motori di ricerca per aumentare – naturalmente – il volume d’affari del sito stesso.

Un buon consulente SEO, insomma, è innanzitutto un professionista che si pone come obiettivo principale aumentare il rapporto di visite e guadagni di un sito web.

 

OBIETTIVI

L’obiettivo principale è aumentare il traffico organico di un sito web e per ottenere questo risultato un SEO si aggiorna continuamente, cercando di tenere il passo con i tempi che cambiano, le esigenze che aumentano e naturalmente con le difficoltà del motore di ricerca più potente del mondo che esige sempre più perfezione e attenzione alla qualità dei contenuti e dei link in entrata.

MOTIVAZIONI

I motivi per cui vale la pena affidarsi ad un professionista sono molteplici e noi ve ne elenchiamo quattro:
sito web molto lento nel caricamento;
sito web con poche visite;
sito mal posizionato su Google (se ad esempio la parola chiave di pertinenza di un sito internet si trova in dalla 4° pagina in poi, è necessario intervenire per aumentare il traffico);
sito web poco conosciuto.

STRUMENTI

Per dare agli utenti ciò che vogliono e soprattutto per fare in modo che un sito sia più in alto nei risultati del motore di ricerca rispetto alla concorrenza è necessario un consulente SEO capace di coniugare aspetti diversi, ma tutti di primaria importanza.
ottimizzazione on page del sito in questione
contenuti unici e di alta qualità
immagini uniche, ad alta risoluzione
backlinks tecnicamente validi e tematici

E' ORA DI SENTIRCI

Se questa pagina ti ha convinto che un SEO è quello di cui hai bisogno, compila il form al lato!

    Una consulenza a 360 ° nel campo della comunicazione digitale.

    © 2023 Progettato e realizzato da noi :)

    Start typing and press Enter to search

    Shopping Cart

    Nessun prodotto nel carrello.